Stai pensando di ristrutturare il tuo appartamento, acquistare elettrodomestici o migliorare l’efficienza energetica della tua abitazione? Scopriamo insieme quali sono le detrazioni fiscali di cui puoi beneficiare!

Se entro il 2018 decidi di acquistare una stufa a pellet, potrai usufruire di una consistente agevolazione detraendo dall’IRPEF il 50% dei costi sostenuti. Tale detrazione vale nel caso di:

  1. lavori di ristrutturazione;
  2. lavori per efficienza energetica.

Vediamo di cosa si tratta nello specifico. 

  1. Lavori di ristrutturazione

Se l’acquisto di una stufa a pellet avviene a seguito di lavori di ristrutturazioni in casa è possibile richiedere un bonus del 50%. In assenza di interventi di ristrutturazione edilizia vera e propria, la detrazione è ottenibile per i prodotti con un rendimento superiore al 70%.

Attenzione: da quest’anno è necessario caricare tutte le caratteristiche tecniche del prodotto acquistato sul portare dell’Enea (http://www.enea.it/it).

Il caricamento di tali dati sarà disponibile a partire da settembre 2018. Per ulteriori approfondimenti vi invitiamo a scaricare la Guida dell’Agenzia delle Entrate sulla ristrutturazione edilizia a questo link.

  1. Lavori per efficienza energetica

Nella seconda ipotesi,  è possibile invece richiedere l’Ecobonus: un’agevolazione fiscale che permette di detrarre dall’IRPEF (Imposta sul reddito delle persone fisiche) o dall’Ires (Imposta sul reddito delle società) i costi sostenuti per interventi di riqualificazione energetica eseguiti in casa oppure in edifici condominiali, uffici, negozi, capannoni.

Lo scopo di tali interventi è quello di aumentare il livello di efficienza energetica degli immobili esistenti. La detrazione fiscale è pari al 50% (e non più 65% come l’anno scorso).  Per tutto l’anno, dunque, sarà possibile ottenere il bonus qualora l’acquisto di una stufa a pellet sia un intervento di efficientamento energetico.

Per verificare i requisiti necessari potete leggere le specifiche richieste da questo link: http://efficienzaenergetica.acs.Enea.it/tecno/caldaie_biomassa.pdf