Contorno, antipasto o primo piatto sfizioso? È difficile relegare a un’unica categoria le pizzette di melanzane, una variante semplice e veloce della celebre parmigiana di melanzane.

Gli ingredienti sono essenzialmente gli stessi: melanzane (ovviamente), mozzarella, pomodoro ed erbe aromatiche. Le differenze sono però sostanziali: non si frigge né inforna nulla. Il risultato è quindi molto più leggero, ideale per le serate estive in cui il caldo e la prova costume ci costringono a cene più light.

Puoi servire le pizzette di melanzane in abbinamento alla tua grigliata, per stuzzicare l’appetito, oppure come portata principale, aumentando la quantità.

Pronto a grigliare insieme?

Pizzette di melanzane: la ricetta

INGREDIENTI (4 porzioni)

  • 1 melanzana tonda
  • 1 manciata di pomodorini
  • 2 mozzarelle da 125g
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • origano o basilico

PREPARAZIONE

  1. Taglia la melanzana a fette alte (circa 1cm) e i pomodorini e la mozzarella a fette.
  2. Griglia da un lato le melanzane; quando iniziano a essere dorate girale, aggiungi i pomodorini e sala.
  3. Dopo qualche secondo aggiungi anche la mozzarella.
  4. Insaporisci quindi ogni “pizzetta” con origano o basilico e un filo d’olio.

VARIANTI

Sei intollerante al lattosio? Utilizza la feta al posto della mozzarella e aggiungi qualche oliva: avrai creato una variante in stile greco delle tue pizzette!

Non puoi mangiare il pomodoro? Puoi scegliere di utilizzare dei funghi (anche in questo caso alla piastra) oppure un cucchiaio di pesto alla genovese in alternativa.