PALAZZETTI MAGAZINE

Complici gli incentivi statali, l’acquisto di pompe di calore è salito molto negli ultimi anni, registrando un record di vendita nel 2022.

Tuttavia, è bene sapere che la pompa di calore da sola funziona in maniera ottimale solo in condizioni ideali, come in case moderne a basso consumo energetico. In edifici vecchi, non ristrutturati, l’efficienza energetica può crollare quando cresce la differenza tra la “temperatura di partenza” (esterna) e la “temperatura di destinazione”. Più semplicemente: se le temperature esterne sono molto rigide la pompa di calore può andare in crisi, con un conseguente aumento dei costi.

Entrano quindi in gioco stufe e caminetti, alleati infallibili per la creazione di un sistema di riscaldamento combinato: in questi casi la pompa di calore soddisfa il fabbisogno di base, mentre il prodotto a biomassa risponde all’esigenza di una temperatura più alta in casa.

Ovviamente si tratta di una spiegazione riduttiva, perché l’apporto della stufa o del caminetto non si limita al rendere più contenuti i costi di gestione in inverno. E oggi ti spieghiamo perché.

Quali altri benefici ha un sistema integrato?

1.   La visione della fiamma

Il comfort, il calore aggiuntivo e l’emozione che proviamo di fronte a una fiamma scoppiettante non sono replicabili con altri sistemi di riscaldamento.

Il fuoco della stufa o del caminetto riesce a creare immediatamente un’atmosfera da sogno, ideale per una cenetta romantica, una serata di relax in perfetto mood hygge o un momento conviviale con tutta la famiglia.

2.   Apporto di design

A differenza di altri prodotti per il riscaldamento, la stufa e il caminetto sono un vero elemento d’arredo, che aggiunge personalità all’ambiente.

Con i caminetti, soprattutto, è possibile creare progetti altamente personalizzati, con rivestimenti sartoriali che si inseriscono alla perfezione nell’ambiente (hai già scoperto il nostro servizio su misura?). Non solo: focolari tecnologici come Ecopalex possono dare nuova linfa vitale anche a cornici d’epoca, senza bisogno di invasivi interventi murari.

E le stufe? Anche le stufe danno un apporto di design, basta pensare alla scelta del rivestimento (in termini di colore e di materiale) o alla forma.

3.   Il perfetto supporto per le mezze stagioni

Non sempre è possibile accendere l’impianto di riscaldamento all’inizio dell’autunno o a fine stagione, per le disposizioni Comunali oppure semplicemente perché sarebbe troppo oneroso. Una stufa e un caminetto si accendono invece velocemente e riescono a riscaldare l’ambiente in modo mirato.

Integrando stufe e caminetti a biomassa con le pompe di calore, creiamo l’equilibrio perfetto tra tradizione e tecnologia, offrendo un riscaldamento che coniuga comfort, design ed emozione.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono marcati con un asterisco *.

About us