Con un po’ di ritardo, la bella stagione sta arrivando e con lei l’occasione di organizzare tanti party estivi per le più svariate ragioni. Che si tratti di una festa in giardino o di una cena tra amici in terrazzo o tra le mura di casa, le decorazioni sono fondamentali: danno subito l’atmosfera giusta! Perché non crearle quindi con le proprie mani?

Abbiamo selezionato per te tanti progetti facili e d’impatto: le tue feste saranno le più invidiate dell’estate.

inviti per party estivo a forma di ghiacciolo

Progetto © So Festive

Inviti a forma di ghiacciolo

Che party estivo è senza invito? Dovrà essere ovviamente coloratissimo, come i finti ghiaccioli in cartoncino del progetto qui sopra. In alternativa scegli un tema tropicale o hawaiano, come una foglia di monstera (la classica “palma” dello stile jungle), una noce di cocco o un ananas.

Progetto © The Sweet Occasion

“Resti” come centrotavola

Hai tagliato un’anguria, un ananas o una noce di cocco? Non gettarne la buccia! Puliscila il più possibile, riempila di acqua et voilà: avrai un vaso (monouso) nuovo di zecca.

Sottobicchieri vitaminici

Disegnare la sezione di frutta come l’anguria, il limone e il kiwi è veramente semplicissimo: puoi sfruttare questa possibilità per creare dei sottobicchieri coloratissimi, utili soprattutto se il tuo party estivo sarà tra le mura di casa.

Progetto © UHU

Origami

Fenicotteri, granchi, fragole, api… con gli origami e un po’ di pazienza si può ricreare veramente qualsiasi cosa. Puoi utilizzarli anche come segnaposto, incollandoli ai classici bastoncini di legno che si usano per preparare gli spiedini.

Piatti usa e getta decorati

Anche i piatti di carta possono diventare una decorazione divertente! Basta un po’ di cartoncino colorato e potrai trasformarli in dei veri e propri soli, come nell’esempio qui sopra.

 

Hai scelto le decorazioni ma sei ancora indeciso su cosa offrire ai tuoi ospiti? Qui trovi tantissime idee di antipasti, primi e secondi piatti per una festa in giardino!