Ci sono molti modi per definire il “classico” in arredamento. C’è chi lo vede solo come un connubio tra marmo, eleganti modanature e velluto. Altri lo legano invece a legno, intarsi e maestosi lampadari. Non esiste una risposta giusta o sbagliata in questo caso.

Quando parliamo di New Classic ci riferiamo invece a uno stile in parte codificato e sempre più di tendenza. È un design che si basa più su linee guida che su veri e propri dogmi, aperto all’interpretazione e alle esigenze di chi abita la casa.

Lo stile New Classic mescola ad arte gli opposti.

Stufa a pellet Marianne, con finitura in acciaio rosso e porta in vetro

Le caratteristiche principali dello stile New Classic

1. Vintage vs Moderno

Nello stile New Classic convivono due anime: quella tradizionale e quella contemporanea. Puoi quindi decidere di dare un tocco più attuale a un arredo classico con complementi moderni (ad esempio una lampada di design, come nella foto qui sopra) oppure al contrario scegliere mobili minimalisti e arricchirli con elementi vintage.

In alcuni casi può essere tradizionale la stanza stessa, per il tipo di pavimento (ad esempio un parquet con spina all’italiana o un battuto alla veneziana) o per le decorazioni ai muri: per ambienti di questo genere è sempre consigliabile dare il tocco moderno con gli accessori o con l’arte, facendo attenzione a non creare contrasti troppo evidenti.

2. Toni neutri vs accenti colorati

La palette di base dovrà sempre essere naturale, o chiara o scura. A questa dovrai però aggiungere dei tocchi di colore più accesi, secondo il tuo gusto. Rosso, oro o verde per un effetto luxury; nuance neon o elettriche per un’atmosfera più contemporanea.

3. Sì al minimalismo, no agli eccessi

Lo stile New Classic odia le “chincaglierie”: scegli poche decorazioni e complementi d’arredo.

Per i coffee table punta ad arredi in vetro, marmo oppure con dettagli in metallo dorato e abbinali a grandi lampadari dal design distintivo e riconoscibile.

Un altro punto di forza? Il caminetto, meglio se con una cornice dal sapore retrò, anche in questo caso in marmo.

Caminetto Palazzetti con rivestimento Siena in pietra bianca bocciardata, in salotto con parquet in legno e divano color crema.
Rivestimento Siena Palazzetti, in pietra bianca bocciardata

Cerchi altre ispirazioni? Ne abbiamo selezionate alcune per te!

Immagine di copertina di Raw Pixel