Oggi ti facciamo assaporare un po’ dell’estate che ci piace, con la nostra calamarata al pesto di pistacchi con burrata, tonno e pomodorini arrosto. Un primo piatto perfetto per accompagnare la tua grigliata di pesce!

Un pesto di pistacchi cremosissimo, goloso e che si prepara senza sforzo, abbinato a pomodorini succosi e profumati, resi deliziosi dal passaggio in forno. Ci abbiamo aggiunto del tonno, cotto sul barbecue: sarà sufficiente scottarlo per avere una cottura sublime. Dulcis in fundo arriva la burrata, a coronare un piatto che si preannuncia come uno dei cavalli di battaglia di questa estate. Dì la verità: ti abbiamo già convinto a provarlo?

Non ti resta che preparare la nostra versione della calamarata al pesto di pistacchi al più presto, ogni sua forchettata è una ventata di buonumore.

Calamarata al pesto di pistacchi con burrata, tonno e pomodorini arrosto – la ricetta

INGREDIENTI (dosi per 4)

  • 360 g di pasta
  • 130 g di pistacchi sgusciati
  • 10 g di basilico fresco
  • 50 g di formaggio Grana grattugiato
  • 1/4 di spicchio d’aglio privato dell’anima
  • 70 g di olio evo
  • 250 g di filetto di tonno fresco
  • 300 g di burrata
  • 200 g di pomodorini
  • un cucchiaino di zucchero di canna
  • lo zeste di un limone non trattato
  • q.b. di olio evo, sale, pepe, origano e basilico fresco
  • q.b. di granella di pistacchi

PROCEDIMENTO

  1. Inizia dal pesto di pistacchi: inserisci in un frullatore i pistacchi, il Grana, il basilico e l’aglio. Aggiungi l’olio a filo e inizia a frullare; se necessario unisci anche qualche cucchiaio d’acqua per raggiungere la cremosità desiderata. Tieni da parte.
  2. È il momento dei pomodorini: tagliali a metà e condiscili con olio, sale, pepe, origano, basilico, zeste di limone e zucchero. Metti in teglia e cuoci in forno a 170°C per 25 minuti, sino a che saranno perfettamente arrostiti.
  3. Cuoci poi il tonno: taglialo a cubetti e scottalo sulla piastra; basteranno pochi istanti. Dovrà risultare croccante all’esterno e morbido e succulento nel cuore. Aggiusta di sale e pepe.
  4. Butta la pasta e cuocila. Scolala al dente, quando mancano un paio di minuti a fine cottura. Saltala in padella assieme a un filo d’olio e risottala, aggiungendo quanto basta della sua acqua di cottura.
  5. Togli dal fuoco e aggiungi il pesto di pistacchi.
  6. Servi la tua calamarata al pesto di pistacchi aggiungendo la dadolata di tonno, i pomodorini arrosto, la burrata in pezzetti e, a piacere, la granella di pistacchi. Buon appetito!