Lumi e lumini sono ormai una vera e propria mania. E come potrebbe essere altrimenti? In tutta la loro semplicità riescono sempre a donare un’atmosfera calda e quasi magica a ogni ambiente: un ottimo motivo per scegliere di decorare casa con le candele.

Perché decorare casa con le candele

Questi oggetti possono essere considerati veri e propri elementi di design, che completano l’arredamento della casa con un tocco personale. Di giorno, quando sono spente, si presentano come dei complementi d’arredo perfetti per dare il tocco finale alle scelte di interior design. Ma il massimo del loro effetto lo raggiungono di sera, quando i giochi di luci e ombre creano un’atmosfera piacevole e di relax.

Una sensazione che sarà ancora più amplificata se la tua casa è riscaldata dalla romantica fiamma di una stufa o di un camino (se ne devi scegliere uno, potresti trovare quello più adatto a te tra tutti i prodotti Palazzetti: vai ora al sito!)

Tornando però alle candele, oggi ti diamo qualche spunto originale per rendere ancora più speciali questi elementi decorativi. Basta un po’ di creatività per aumentare la magia!

5 idee originali

Una prima idea è di creare delle candele all’interno dei classici vasetti per le conserve, da decorare a seconda del tuo gusto, magari indicando con delle etichette il relativo profumo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da WorkshopSF (@workshopsf) in data:

Se hai a casa delle semplici candele bianche, puoi pensare di decorarle circondandole con dei bastoncini di cannella uniti da uno spago da cucina e aggiungere degli altri dettagli a tuo piacimento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sally | Strasbourg ✨ (@laboiteasally) in data:

Se scegli di utilizzare dei vasi di vetro creando delle candele fai da te, ricorda che puoi decorarli non solo all’esterno, ma anche all’interno. Puoi aggiungere, per esempio, dei petali di fiori.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grace Haeun Mun (@mun.grace) in data:

Questo originale progetto fa per te solo se sai destreggiarti davvero bene con la cera e hai molta manualità: riuscire a creare una candela su un fragile guscio d’uovo non è proprio per tutti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea H.-K. (@naehbenwirkung) in data:

Concludiamo con una candela decisamente bio, per la quale non avrai bisogno neppure della cera. Taglia la buccia di un’arancia a semisfera, mettici un po’ di olio vegetale e utilizza lo stelo centrale come stoppino: la tua candela fai da te è fatta!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Anne (@anne_4488) in data: